Not a cat


Meeaoh! Miäh!
Was maunzt da vom Himmel herab? Der… Katzenadler, unser Tier des Monats.

Meeaoh! Mieewh!
Cosa miagola lassú nel cielo azzurro? È… l’aquilagatto, il nostro animale del mese.

„Katzenadler“, so wird der Mäusebussard manchmal wegen seines katzenähnlichen Rufs genannt.
In unserer Gegend kann man ihn nahezu täglich beobachten, wie er über unseren Köpfen segelt, oft als Paar. Nur ordentlich fotografieren, das scheint unmöglich zu sein.

Katzenadler – „aquilagatto“, in tedesco ogni tanto si sente chiamare per questo nome la Poiana, per merito del suo richiamo che ricorda un po‘ il miagolare di un gatto.
Nella nostra zona la si puó osservare quasi tutti i giorni, basta alzare la testa e vederla volare maestosamente, spesso in coppia. Peccato che finora non sono mai riuscita a fare una fotografia decente, da piú vicino.

Gerade läuft für Mäusebussarde die Saison der Balz. Wenn wir also gut aufpassen, können wir sie bei den Balzflügen über ihrem Revier beobachten.

In questo periodo per le poiane é la stagione del corteggiamento, con un po‘ di fortuna si riesce ad osservare la danza in aria che indica il proprio territorio di nidificazione.

Für seine Zusammenfassung über den Mäusebussard hat Sandro eine passende Feder in unserer kleinen Sammlung gefunden.

Per il suo riassunto sulla Poiana Sandro ha trovato una penna adatta nella nostra piccola raccolta di penne e piume.

In einer Info-Broschüre des Landesamtes für Naturparke finden wir viele Informationen über Greifvögel im Allgemeinen.
In unserem Landesteil kommen neun Greifvogelarten vor. Die meisten davon haben wir vor vielen Jahren im Vogelpflegezentrum bei Dorf Tirol sehen können, wo verletzte Vögel aufgenommen und gepflegt und dann wieder in die Freiheit entlassen werden.

In un pieghevole informativo che abbiamo trovato nell’Ufficio Provinciale per Parchi Naturali troviamo tante notizie sugli uccelli rapaci in generale.
Nella nostra provincia ci sono 9 tipi di uccelli rapaci. Molti di questi li abbiamo visti a Gufyland, il Centro di recupero avifauna Castel Tirolo, dove ci si occupa di uccelli feriti per curarli e dare poi loro di nuovo la libertá.

Und welcher Greifvogel ist bei euch am häufigsten zu beobachen?

Qui sul sito Uccelli da proteggere che mi aveva segnalato Ele (che ha collaborato alla realizzazione di queste utilissime pagine) é possibile fare diverse ricerche per capire qual é l’uccello osservato.
E gli uccelli rapaci piú frequenti che sorvolano casa vostra, quali sono?

8 Antworten zu Not a cat

  1. Lanterna sagt:

    Anche da noi ci sono diverse poiane. Le vediamo più facilmente in inverno, un po‘ perché non ci sono le foglie e un po‘ perché si avvicinano alle strade per cercare calore e cibo.
    Sono animali bellissimi, mi fanno sempre emozionare.

  2. anche da noi le poiane sono numerose, tanto che ci sono momenti che bisogna tener occhio alle nostre galline!
    xxmel

  3. Francesca sagt:

    Anche qui si vedono spesso molti rapaci, sia diurni (falchi, poiane…) che notturni (gufi, civette, barbagianni…). Leggo che in alta montagna la popolazione di aquile reali è cresciuta negli ultimi tempi e si sta reintroducendo con successo il Grifone nella Riserva Naturale del Lago di Cornino.
    Queste sono davvero belle notizie!!!
    Nel tarvisiano, inoltre, è tornata la lince e l’orso bruno. Che meraviglia!!!
    Un bacio
    Francesca

  4. francesca dt sagt:

    Aspetta un attimo… tu non ci crederai, sapendo dove abito. Eppure, quando il tempo è bello e con la classe riusciamo ad uscire fuori vediamo quasi sempre un falco gheppio che vola proprio sopra la radura dove facciamo ricreazione . La mia scuola è all’interno di uno dei parchi più belli di Roma. Un giorno abbiamo assistito a uno spettacolare inseguimento tra falco e cornacchia. Veramente era la cornacchia che inseguiva il falco!
    Cio ciao
    Francesca

  5. ele sagt:

    E‘ vero! a Roma ci sono molte coppie di gheppi e anche diversi falchi pellegrini. Purtroppo le cornacchie grigie sono davvero troppe e dannose perchè si possono cibare anche di uova e nidiacei di altre specie. Grazie per la citazione!
    un abbraccio!ele

Schreibe einen Kommentar

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden / Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden / Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden / Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden / Ändern )

Verbinde mit %s